Categoria: Trapianto dei capelli

  • Home
  • -
  • Trapianto dei capelli

Per rimediare a problemi di calvizie, il chirurgo plastico effettua un autotrapianto dei capelli, asportando una sottile striscia di cuoio capelluto dalle zone dette donatrici (parte posteriore della testa) ad un’altra dove la densità dei capelli è molto ridotta o nulla.
In questo modo  si evitano rischi di rigetto, assicurando la ricrescita continua.

L’autotrapianto monofollicolare dei capelli

L’autotrapianto monofollicolare dei capelli

L’alopecia androgenetica, meglio conosciuta come “perdita dei capelli” è piuttosto diffusa nel sesso maschile ma in qualche caso anche in quello femminile. Ha origine genetica ed ereditaria e può essere efficacemente trattata con un unico intervento di chirurgia estetica in…